Sepratron I/it

From Kerbal Space Program Wiki
< Sepratron I
Revision as of 14:47, 13 February 2018 by Janos (talk | contribs) (Created italian page)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to: navigation, search
Sepratron I
Immagine della parte
Booster a Carburante Solido da
Periapsis Rocket Supplies Co
Diametro radiale Montaggio radiale
Costo (totale) 75,00 Funds
(a secco) 70,20 Funds
Massa (totale) 0,07 t
(a secco) 0,01 t
Resistenza aerodinamica 0.2-0.3
Temp. Massima 2000 K
Tolleranza all'impatto 7 m/s
Liv. Ricerca Precision propulsion.png Propulsione di precisione
Costo per sblocco 1 100 Funds
Dalla versione 0.17
Codice oggetto config. solidBoosterSep
Booster a Carburante Solido
Spinta massima (1 atm) 13,79 kN
(Vuoto) 18,00 kN
Isp (1 atm) 118 s
(Vuoto) 154 s
Consumo 1,59 Units of fuel/s


Spinta vettoriale × No
Carburante 8.0 Units of fuel
Burn time (1 atm) 3.9 s
(Vuoto) 5 s
Ambienti di Test
Sulla superficie × No
Immerso × No
Sulla P. di Lancio. ✓ Sí
Nell'atmosfera ✓ Sí
In volo suborbitale ✓ Sí
In orbita ✓ Sí
In fuga × No
Attraccato × No
Test tramite att. Stadio ✓ Sí
Test manuale ✓ Sí


Il Sepratron I è un microscopico booster a carburante solido con un tempo di accensione ridottissimo ma un'incredibile potenza per le sue dimensioni.

Utilizzo

Capsula con Sepratron come sistema di sgancio di emergenza

A differenza degli SRB tradizionali, il Sepratron fornisce troppa poca spinta per essere utile durante un decollo. Invece, fornisce due principali vantaggi rispetto agli altri booster: Le sue dimensioni permettono al Sepratron di essere collocato sup raticamente qualsiasi superficie, mentre il suo peso ridotto elimina il bisogno di doverli staccare dopo l'uso. Sul suo corpo è riportata la scritta "COSO PER RAZZI GROSSI. NON FAR CADERE" a caratteri cubitali rossi.

Possibili utilizzi includono:

  • Decollo assistito con razzi: montando i Sepratron sul corpo di un aeroplano, è possibile permettere a quest'ultimo un decollo con meno pista necessaria.
  • Sgancio stadi: Se piazzato su uno stadio esaurito, angolato correttamente e configurato per attivarsi con lo sgancio dello stadio a cui è collegato, i Sepratron possono scagliare via il pezzo senza rischio di collisione. Questa funzione è utile per coadiuvare i discappoppiatori radiali non abbastanza potenti da spingere via le parti esaurite abbastanza da evitare lo scontro con la navetta.
  • Test di lancio su veicoli leggeri: I Sepratron possono essere usati per simulare particolari condizioni per piccoli velivoli, come ad esempio il sollevamento di un rover dal terreno per valutarne la resistenza agli impatti. Si noti che i Sepratron possono surriscaldare le parti adiacenti molto in fretta.
  • Sistemi di sgancio di emergenza: se collegati a una capsula o ad altre parti importanti e inserite nel gruppo di azioni "Abort", i Sepratron consentono alle suddette di portarsi velocemente e facilmente fuori dal pericolo incombente quali razzi malfunzionanti o simili emergenze. Il sistema di Launch Escape System rimane la soluzione più indicata per le navette più grandi, tuttavia i Sepratron rimangono una buona opzione per i veicoli di dimensioni più piccole, come quella nella figura.
  • Prevenire perdita di spinta: Attivare i Sepratron durante un disaccoppiamento di uno stadio può aiutare a mantenere l'accelerazione.
  • Pulizia detriti: I Sepratron possono essere usati per deorbitare piccole sonde in disuso o altre parti parcheggiate in orbite basse.
  • Armamenti: I Sepratron possono risultare ottimi missili non guidati.
  • Atterraggi più sicuri: I Sepratron possono essere utilizzati per rallentare un velivolo prima di utilizzare un paracadute, o per permettere atterraggi più delicati con un numero ridotto di paracadute attivandoli poco prima del contatto col suolo (riducendo il limitatore di potenza durante la progettazione, in modo che il rapporto peso/potenza sia inferiore a 1, per evitare di scagliare la navetta nuovamente n aria).

Descrizione del Prodotto

« Un barile pieno di quello che sembrerebbe carburante solidol. Anche se non sia un gran passo avanti in termini di potenza bruta, gli scienziati Kerbal si sono acclimatati ai molti utilizzi offerti dal Sepratron I, come ad esempio spingere via le cose. Per un risultato apprezzabile, inclinare prima dell'uso.  »

Modifiche

0.19
  • Massa diminuita da 0.2175t Pieno, 0.15t Vuoto a 0.0725t Pieno, 0.0125t Vuoto. Spinta diminuita da 20 kN a 18 kN. Capacità d carburante diminuita da 9L a 8L. Il Sepratron I ha ora il miglior rapporto peso/potenza di tutti i motori standard.
0.17
  • Release iniziale.