Communotron 16/it

From Kerbal Space Program Wiki
Jump to: navigation, search
Communotron 16
Immagine della parte
Antenna da
Ionic Symphonic Protonic Electronics

Dimensione radiale minuscolo
Costo (totale) 300,00 Funds
Massa (totale) 0,01 t [N 1]
Resistenza aerodinamica 0.2 [N 1]
Temp. Massima 2000 K
Volume  ?
Tolleranza all'impatto 7 m/s
Liv. Ricerca Engineering 101.png Fondamenti di ingegneria
Costo per sblocco 750 Funds
Dalla versione 0.18
Configurazione Componente commsAntenna16.cfg
Dimensioni pacchetto 2 Mits
Velocità di trasmissione 3.33 Mits/s
Elettricità richiesta 6 ⚡/Mits

  1. 1.0 1.1 La massa e la resistenza vengono dalla configurazione della parte, ma il gioco la gestisce come priva di fisica.

La Communotron 16 è un'antenna/it, utilizzata per connettersi a CommNet/it e trasmettere science/it. Per essere utilizzato deve essere dispiegata.

È la variante pieghevole del Communotron 16-S/it. È una delle antenne dirette più deboli, più debole del Communotron DTS-M1/it.

Descrizione del prodotto

« Il Communotron 16 è un'antenna leggera e versatile, adatta alle comunicazioni su distanze moderate, come soluzione di ripiego a lungo raggio e per origliare durante le operazioni segrete del governo.

Ionic Symphonic Protonic Electronics

 »

Utilizzo

Il Communotron 16 è una delle antenne più deboli del gioco, a pari merito con la sua variante orizzontale il Communotron 16-S/it. ADi conseguenza, ha la potenza dell'antenna più bassa, il che le conferisce la portata più piccola. Se usata con la Tracking Station/it di livello 1, la portata dell'antenna non raggiunge nemmeno Minmus. Ha anche la trasmissione scientifica più lenta di qualsiasi antenna; tuttavia, utilizza anche la minore quantità di carica elettrica.

Per poter utilizzare l'antenna, deve prima essere dispiegata. Se l'antenna è retratta e l'imbarcazione cerca di trasmettere la scienza, l'antenna si dispiegherà automaticamente e trasmetterà i dati, poi tornerà al suo stato originale retratto al termine. Nota che un'antenna chiusa non può connettersi a CommNet. Nelle difficoltà più difficili, una volta che una navicella va fuori portata, non c'è modo di farle dispiegare la sua antenna!

Quando viene dispiegata, un'antenna estesa può rompersi a causa di un impatto o di forze aerodinamiche. È molto più fragile di un'antenna non estesa. Se si trova nell'atmosfera, l'antenna si rifiuta di dispiegarsi se il farlo la esporrebbe immediatamente a forze aerodinamiche estreme. Un'antenna rotta può essere riparata da un [[ Ingegnere, utilizzando un Kit di riparazione EVA. (Prima della 1.11, le antenne rotte potevano essere riparate gratuitamente dagli ingegneri di livello 1).

La Communotron 16 è una delle prime due antenne sbloccate nell'albero tecnologico (insieme alla 16-S). È una physicsless part, e la sua massa e la sua resistenza sono invece aggiunte alla sua parte madre.

Dati Tecnici

Communotron 16 estesa su un Command Pod Mk1/it

Il Communotron 16 ha una velocità di trasmissione dati di 0,3333 Mits/s e un costo dati di 6 e/Mit. Pur essendo di gran lunga il dispositivo di trasmissione più lento, utilizza anche la minor quantità di electric charge/it ed è la prima antenna su cui il giocatore mette le mani nella career/it. È piccolo e può essere posizionato quasi ovunque.

Changes

1.10.1 Verify
  • Can now break from aeroforces
1.2
  • entryCost changed from 240 to 750
  • Moved from Science to Communication
  • Added CommNet/it
0.24
  • cost changed from 150 to 300 (and made significant)
0.23.5
0.22
  • Added function
0.19
  • Descrizione estesa
0.18
  • Versione iniziale