Tylo/it

From Kerbal Space Program Wiki
Jump to: navigation, search
Tylo
Tylo
Tylo visto dall'orbita
Satellite di Jool
Caratteristiche dell'orbita
Semi-major axis 68 500 000 m [Note 1]
Apogeo 68 500 000 m [Note 1]
Perigeo 68 500 000 m [Note 1]
Eccentricità 0
Inclinazione orbita 0.025 °
Argument of periapsis 0 °
Longitude of the ascending node 0 °
Anomalia media 3.14 rad (at 0s UT)
Periodo siderale 211 926 s
9 d 4 h 52 m 6.4 s
Periodo sinodico 212356.4 s
Velocità orbita 2030.9 m/s
Longest Time Eclipsed 5917 s
Caratteristiche Fisiche
Raggio equatoriale 600 000 m
Equatorial Circumference 3 769 911 m
Superfice 4,5238934×1012 m2
Massa 4,2332127×1022 kg
Parametri Gravitazionali 2,8252800×1012 m3/s2
Densità 46 787,273 kg/m3
Gravità 7,85 m/s2 (0.8 g)
Velocità di fuga 3 068,81 m/s
Periodo rotazione siderale 211 926,36 s
9 d 4 h 52 m 6.4 s
Velocità rotazione siderale 17,789 m/s
Orbita sincrona 14 157,88 km
Sfera di influenza 10 856 518 m [Note 1]
Caratteristiche Atmosferiche
Presenza Atmosfera × No
Scientific multiplier
Surface 12
Splashed N/A
Near space 10
Outer space 8
Recovery 8

  1. 1.0 1.1 1.2 1.3 Le distanze sono da riferirsi dal centro e no dalla superficie (a differenza del gioco)

Tylo è la terza luna di Jool. È la più grande delle 5 lune di Jool e dell'intero Sistema di Kerbol, oltre ad essere il più grande corpo celeste non dotato di atmosfera. La sua controparte nel Sistema Solare è Ganimede, una luna di Giove.

Atterrare sulla sua superficie non è affatto semplice data la sua gravità, simile a quella di Kerbin, e l'assenza di un'atmosfera, utile per l'aerobraking. Però, vista la forza gravitazionale del corpo celeste, Tylo è un'ottimo bersaglio per una manovra di fionda gravitazionale per l'ingresso o l'uscità dal sistema di Jool, aiutando a risparmiare sul carburante.

Un'orbita veramente vicina alla sua superficie ha un periodo pari a circa 29 minuti alla velocità di 2'170 m/s. Come le altre grandi lune di Jool, Tylo ha un'orbita sincrona attorno ad esso; invece non è possibile ottenerla attorno alla luna, visto che l'altitudine necessaria, ovvero 14'758'067 m, si trova fuori dalla sua sfera d'influenza.

Topografia

Tylo ha una superficie rocciosa, con altitudini che variano da 0 a 11'290 m.

La superficie di Tylo sembra molto simile a quella di Mün, ma ha molti più crateri da impatto, specialmente sulla faccia lontana da Jool, ed è più irregolare.

La composizione del suolo sembra, studiandone la colorazione, coperta da uno strato di regolite,con nichel, un po' di cobalto, oltre a polvere e ghiaccio, originate dall'impatto con dei meteoriti. Anche se molto grande rispetto alle altre lune, è improbabile che sia un pianeta catturato; per un corpo celeste di quelle dimensioni, Jool doveva essere molto più grande e denso, e quindi, con una maggior forza attrattiva. Il perchè Tylo non abbia sviluppato un'atmosfera rimane un mistero.

Data la sua grande gravità e la carenza di un'atmosfera, su Tylo è molto difficile atterrare e decollare, anche se possono essere ottenute orbite veramente basse descritte prima.

Riferimenti

Rotational/Inertial transition 10 000 m
Warp Altitudine minima
Qualsiasi
5× 30 000 m
10× 30 000 m
50× 60 000 m
100× 120 000 m
1 000× 240 000 m
10 000× 480 000 m
100 000× 600 000 m

Trivia

  • Kerbin ha lo stesso diametro equatoriale di Tylo (600,000m), ma la gravità di quest'ultimo è inferiore. Questa differenza è causata da una diversa densita dei due corpi.
  • Ci sono due Easter Egg conosciuti su Tylo: uno è la faccia di Carl Sagan su una montagna, e l'altro una formazione cavernosa sotterranea.

Galleria

Changes

0.17
  • Aggiunta al gioco